Crisis Management

Crisis management?

Per gli autori di Crisis Management la prima cosa che manca quando scoppia una crisi è il tempo.

Ecco perché la strategia di comunicazione della crisi va costruita e preparata in sapiente anticipo.

Da questo libro possiamo apprendere il prezioso know-how per riuscirci!

Ciao, sei benvenuta/o in questa sezione del mio blog dedicata ai libri e agli ebook di coaching, leadership, personal branding, marketing umanistico, comunicazione efficace e crescita personale che hanno fatto la differenza nel mio lavoro di Mental Coach Spin Leader.

Disclosure: Per amore di chiarezza e di trasparenza, desidero informarti che il link che troverai in questo post è un link di affiliazione e non ci sarà nessun costo aggiuntivo per te cliccandolo. Io guadagnerò una piccola commissione se tu deciderai di fare un acquisto. Tutto questo esiste perché ho un’esperienza diretta con questa azienda, avendo pubblicato con grande soddisfazione i miei libri ed ebooks con Amazon. Inoltre, voglio che tu sappia che ti raccomando questo libro/ebook perché l'ho letto e provato ed ha portato valore nella mia vita, non certo per le piccole commissioni che prenderò se tu deciderai di acquistare qualcosa. Per favore, non spendere soldi in questi prodotti se non ne senti il bisogno o se non ti saranno utili a raggiungere i tuoi obiettivi.

Crisis Management Poma Vecchiato Alessandro Vianello Mental Coach Belluno Modena Milano Bologna performance coach

Crisis Management è un testo “fondamentale”, un vero e proprio manuale di sopravvivenza per chiunque si trovi a gestire una crisi che possa mettere a repentaglio la continuità e la reputazione di un’azienda.

Rivoluzione strutturale

In un mondo interconnesso questo tema non riguarda solo chi lo fa di mestiere per un’azienda, un personaggio pubblico o un professionista, ma per tutti noi che viviamo l’era dei Social Media e della globalizzazione, un’autentica rivoluzione strutturale.

Internet sta giocando lo stesso ruolo di Gutemberg, solo che lo fa alla sua velocità.
LUIGI NORSA

Nel tempo in cui “i mercati sono diventati conversazioni, le aziende devono capire che i tempi dei monologhi sono finiti!” (Tapscott e Williams). 

Feedback orizzontale

Oggi ha molto più valore un feedback orizzontale piuttosto che una comunicazione verticale.

Conta infinitamente di più l’opinione di un cliente rispetto alla pubblicità top-down dell’azienda.

Gli esseri umani desiderano poter dire la loro, essere protagonisti, partecipare attivamente e comunicare le proprie idee in relazione ad un prodotto o servizio attraverso i mezzi di oggi, postando foto, video, opinioni e recensioni in tempo reale.

Se qualcuno ha dei dubbi in proposito possiamo cercare la Zaza dance e il cucchiaio di Pellé in rete (intendo nel web perché nessuno dei due ha purtroppo segnato quei rigori all’Europeo 2016) per capire il potenziale dirompente di una certa viralità sulla reputazione dei singoli.

Reputazione

Ci vogliono 20 anni per costruire una reputazione e bastano 5 minuti per rovinarla.
WARREN BUFFET

Considerando che, come dice Patrick Trancu, “il tempo è esattamente la dimensione mancante in una situazione di crisi, una crisi può essere improvvisa… ma la sua risposta non si improvvisa!”.

Crisis Management ci aiuta a prepararci in anticipo per far fronte a:

un Avvenimento NON atteso

Un avvenimento non atteso interno o esterno, che coinvolge persone, processi, prodotti, attività finanziarie, commerciali o comunicative e che determina, o potrebbe determinare, una soluzione di continuità critica all’identità, all’immagine o alla reputazione dell’organizzazione stessa, andando ad incrinare i suoi sistemi di relazione con uno o più pubblici influenti.

Toni Muzi Falconi

un Evento straordinario

Un evento straordinario, o una serie di eventi straordinari, che colpiscono in forma avversa l’integrità del prodotto; la reputazione; la stabilità finanziaria di un’organizzazione; la salute o la sicurezza dei lavoratori, della comunità o del pubblico in generale.

Joaquin Aldas-Manzano

una significativa interruzione

Una significativa interruzione degli affari che causa un’ampia copertura mediatica. Il conseguente interesse pubblico turberà le normali operazioni dell’organizzazione e potrebbe anche avere un impatto sui suoi affari a livello politico, legale, finanziario e governativo. 

Center e Jackson

un’Emergenza

L’effetto dell’accumulo di uno o più eventi, interni o esterni all’impresa, che, in ragione della loro improbabilità e imprevedibilità, o per negligenza, creano una situazione di emergenza del sistema organizzativo, in grado di compromettere le attività presenti e future e le relazioni con il pubblico, con danni a vari livelli, ma con la caratteristica di offrire anche nuove opportunità di sviluppo.

Sergio Veneziani

una rilevante Calamità

Una rilevante calamità che può verificarsi sia in modo naturale sia come risultato di un errore o di un intervento umano, anche maligno.

Ciò può includere danni materiali, come ad esempio la perdita di vite umane e di beni, o danni immateriali, come ad esempio la perdita di credibilità dell’organizzazione o altri danni alla reputazione.

Paul Argenti

una Minaccia

Ogni situazione che minaccia o potrebbe minacciare di colpire le persone o la proprietà, interrompere seriamente gli affari, danneggiare la reputazione o avere un impatto negativo sul mercato azionario.

Jonathan Bernstein

Un momento di verità

Un momento di verità che mette alla prova capacità e valori di un’azienda.

Patrick Lagadec

Un momento privilegiato

Un momento privilegiato durante il quale comprendere le cose in modo diverso.

Roux-Dufort

Wei-ji

Crisi in cinese è tradotta dall’ideogramma wei-ji che significa pericolo ed opportunità.

Il Coronavirus Covid-19 proveniente dalla Cina.. ad esempio.

Uno spazio nuovo

Saper comunicare bene non solo ci mette al riparo dal rischio di perdere la faccia e quindi la fiducia dei nostri fan, clienti, consumatori ed elettori, ma ci permette di conquistare uno spazio nuovo, forse anche migliore del precedente.

Aiutiamoci con Crisis Management

Related Post